Immagine generica di copertina
Servizi

Test predisposizione genetica celiachia

Nel soggetto geneticamente predisposto l’introduzione di alimenti contenenti glutine, quali pasta, pane, biscotti o anche tracce di farina ricavata da cereali vietati, determina una risposta immunitaria abnorme a livello intestinale, cui consegue una infiammazione cronica che determina una forte riduzione dei villi intestinali.

I geni analizati sono:

DQ 2.2 – DQ 4 – DQ 2.5 – DQ 7 – DQ 8

CLICCA QUI PER ULTERIORI INFORMAZIONI >>